L'obiettivo specifico del progetto SInERT è assicurare una sinergia tra due università, due imprese e un centro di ricerca nel quadro della realizzazione di due siti pilota in Tunisia e in Italia, includendo dei prodotti innovativi per la gestione in tempo reale delle energie rinnovabili distribuite.  

Il progetto mira alla sperimentazione pilota dell'implementazione di nuove tecniche e sistemi per l'integrazione delle fonti di energia rinnovabile fotovoltaica (FER) nelle reti elettriche di media e bassa tensione in Tunisia e Sicilia, allo scopo di facilitare l'utilizzo della rete e ottimizzarne le capacità produttive e distributive. L'iniziativa mira a realizzare un sito pilota a Tunisi (Tunisia) e a valutare l'impatto della tecnologia nel sito pilota a Ustica (Sicilia). Il progetto rafforza la ricerca sperimentale tra strutture universitarie, l'applicazione di risultati tangibili attraverso partner strategici nella produzione di energia. Prevede inoltre lo sviluppo e la produzione di nuovi prodotti innovativi di conversione di potenza bidirezionale, l'implementazione di nuovi algoritmi di protezione del sistema, l'installazione di apparati di telecomunicazione innovativi adattati alle esigenze dell'applicazione. L'iniziativa è giustificata dalle esigenze strategiche delle regioni target di utilizzare fonti energetiche rinnovabili per la produzione di energia elettrica mista per vincoli economici, ambientali e sociali, lo scambio di competenze tra i partner e gli esperimenti di scambio effettuati in Sicilia e Tunisia.

Ultime novità

SInERT a MELENCON 2022

22 Settembre 2022

I risultati del progetto SInERT, finanziato dal Programme IEV CT Italie Tunisie 2014-2020, sono stati presentati alla Conferenza internazionale MELENCON 2022, che si à svolta a Palermo dal […]

I ricercatori di SInERT hanno realizzato dei test sperimentali a Ustica, piccola isola nei pressi di Palermo, per accoppiatori induttivi sulla rete elettrica dell'isola. I test [...]

Contatti